Vai ai contenuti

SEAS srl

Società di Ingegneria e Architettura con sede a Roma operante sull'intero territorio nazionale nell'ambito della realizzazione di opere e infrastrutture civili, principalmente nel settore pubblico, e specialista nel settore dell'ingegneria aeroportuale. Offre servizi professionali di progettazione integrata (architettonica, infrastrutturale ed impiantistica) ad ogni livello di definizione, progettazione e calcolo strutturale, direzione lavori e coordinamento della sicurezza. Particolarmente rilevante è altresì lo sviluppo del settore delle gare pubbliche per servizi di ingegneria e architettura, in collaborazione con partners nazionali ed internazionali.

Tra i principali servizi, la progettazione e realizzazione di varie Torri di Controllo (Crotone, Lampedusa, Palermo, Catania, Treviso) e gli studi di fattibilità di aeroporti. Molti lavori sono stati pubblicati su riviste di settore nazionali ed internazionali. Il progetto della torre di controllo dell'Aeroporto di Crotone è stato inserito nelle Best Pratices del Piano Pon Trasporti 2000-2006 (tra gli 8 migliori progetti realizzati con i finanziamenti del piano).

Per visualizzare una breve presentazione dei lavori vai qui.

 

Ing. Michele Navach

mnavach

Amministratore e direttore tecnico di SEAS srl. Laurea in Ingegneria Civile-Edile, iscritto all'Albo degli Ingegneri di Roma dal 29/06/81, sez. A. matr. 12069, già  colonnello del Genio Aeronautico. Proveniente dai corsi regolari dell'Accademia Aeronautica, svolge da più di 30 anni attività  professionale nel campo dell'ingegneria civile.

Esperto di infrastrutture aeronautiche. L'Ing. Navach, che è stato impegnato già  nel 1980 nella valutazione delle lesioni negli edifici a seguito del terremoto dell'Irpinia, è certificato per oltre 30 milioni di Euro sia nella progettazione, che nella direzione lavori di strutture ed impianti. Esperto di risanamento strutturale nell'ambito delle tecnologie d'avanguardia collegate all'impiego del carbonio e, in generale, dei materiali fibrorinforzati FRP (Fiber Reinforced Polymers). Estensore delle Linee Guida per la verifica sismica delle infrastrutture dell' Ente Nazionale Assistenza al Volo.

L'ing. Navach ha inoltre partecipato, in qualità  di esperto, a missioni internazionali per la progettazione e la ricostruzione di edifici nella Bosnia Erzegovina.

Ha al suo attivo numerose pubblicazioni nel campo delle fondazioni profonde e i suoi progetti sono stati più volte pubblicati da riviste di settore nazionali e internazionali.

Attualmente è impegnato anche come esperto di Strutture dal Service National Ingegnérie Aeroportuaire per conto del Ministère de la Défense Francaise. Abilitazioni e specializzazioni: Tecnico qualificato in Acustica (n° 408 Regione Lazio); Coordinatore per la Sicurezza nei cantieri (Albo degli Ingegneri di Roma); Professionista abilitato per le attività  soggette ai controlli di prevenzione incendi di cui alla legge 818/84; Gare di Appalto nella Comunità  Europea (AIDA ); Aspetti di geotecnica e di Ingegneria Territoriale ed Ambientale (Università  di Roma); Metodi di calcolo per Elementi Finiti e di Contorno; Infrastrutture Aeronautiche.

 

Prossimi riconoscimenti Riconoscimenti precedenti

Riconoscimenti

  • TORRE DI CONTROLLO DELL’AEROPORTO DI DOUCHANBE – TADJIKISTAN

    Il progetto della torre di controllo dell’aeroporto di Douchanbé (Tadjikistan) è stato segnalato dalla rivista francese ...

    Leggi tutto ...
  • La nuova Torre di Lampedusa

    Il progetto della nuova Torre di Controllo e relativi uffici annessi dell'Aeroporto di Lampedusa è stata ...

    Leggi tutto ...
  • Volare verso il futuro

    Il progetto della Torre di controllo e Blocco uffici dell'Aeroporto di Crotone è stato oggetto dell'articolo ...

    Leggi tutto ...
  • Progettare il volo

    Architetture di pregio in aeroporto possono rappresentare il biglietto da visita del Paese in cui si ...

    Leggi tutto ...
  • Premio PON 2006-2008

    Il progetto della Torre di Controllo e Uffici dell'Aeroporto di Crotone è stato premiato per la ...

    Leggi tutto ...