Vai ai contenuti

Crotone, Torre e uffici

Luogo di esecuzione:

Crotone (KR), Italia

Committente:

ENAV Ente Nazionale Assistenza al volo-Roma

Servizi svolti:

Progettazione preliminare, definitiva, esecutiva e direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione.

Descrizione del progetto:

Il complesso, costituito dalla Torre di Controllo e l’annesso Blocco Uffici dell’aeroporto “S. Anna” di Crotone, nasce per ospitare i servizi operativi e le attività tecniche, gli impianti e gli apparati, gli uffici e i laboratori dei manutentori, nonché gli impianti tecnologici a servizio della nuova infrastruttura destinata al servizio di assistenza al volo.

La genesi formale del progetto è fortemente condizionata dai requisiti tecnico-funzionali della Torre di Controllo e dai numerosi vincoli aeronautici.

L’intero corpo di fabbrica si compone di diversi volumi, a ognuno dei quali è affidata una specifica funzione, accostati tra loro e riconoscibili come singoli elementi compositivi legati da un unico segno formale che evoca la forma di una grande ala. Il volume che spicca su tutti è quello della Torre, che risponde alla necessità primaria dell’edificio di garantire la piena fruizione visiva delle infrastrutture di volo (testate, pista, via di rullaggio, piazzali di sosta).

A ciò si aggiungono il corpo impiantistico/operativo (ARO/MET, sala apparati e sala regia), il corpo gestionale/ tecnologico/ logistico (uffici, magazzini, laboratori, relief, etc.) e la sala riunioni. L’accostamento dei diversi corpi dà vita a una serie di aggetti e giustapposizioni e il disegno delle ombre rende la composizione complessa e articolata.